" />

Cesano Maderno 5 Stelle

Il blog di Cesano Maderno 5 Stelle

Cesano Maderno 5 Stelle - Il blog di Cesano Maderno 5 Stelle

L’Urlo

Cittadini in MoVimentoPrima credevo di essere strana, diversa. Di vedere le cose attraverso lenti che modificano la qualità, le dimensioni e la forma della realtà. Pur amandolo profondamente e cogliendone gli aspetti meravigliosamente magici, mi sorprendevo di continuo davanti a un mondo che umilia i più deboli, premia i disonesti, inquina, consuma, asfalta e distrugge risorse, depaupera e svende beni, disinforma, manipola, condiziona.

Credevo di venire da una stella lontana, dove i ritmi erano naturali, le relazioni basate sul rispetto, senza interessi, banche, giochi di borsa, disuguaglianze economiche e sociali. Un luogo incontaminato e puro, privo di imbrogli e fregature, dove nessuna cancelliera di nome angela si occupava delle sorti di altri paesi e nessuna anna maria si occupava di non-giustizia.

Nessun ghigno sprezzante sul volto di un potente, nessun privilegio. Su quella stella non c’erano diossina o PCB, rifiuti tossici, mozzarelle o auto blu, multinazionali, OGM, euro o lira, non regnavano povertà e ingiustizia.

Mi sentivo indignata, sola, impotente davanti a quanto vedevo, sentivo e soffrivo, ma il mio urlo si spegneva ancora prima di raggiungere la faringe trasformandosi in un rantolo sordo, spento, soffocato dalle urla del benessere, confuso nel rumore della frenesia, nello stordimento dell’indifferenza.

Uno splendido giorno ho scoperto che tante altre persone, cittadini e cittadine, avevano rotto il silenzio. Una luce si è accesa. Una nuova stella è nata. E all’improvviso l’urlo si è liberato, è uscito. Si è fatto coraggio ed è diventato un canto di speranza, con parole, sogni e gesti più forti e vigorosi perché condivisi.

Unisciti al Movimento Cinque Stelle della tua città. Il futuro della tua stella dipende anche da te.

di Raffaella Vergombello – Attivista M5S Cesano Maderno

Category: News

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*