Cesano Maderno 5 Stelle

Il blog di Cesano Maderno 5 Stelle

Cesano Maderno 5 Stelle - Il blog di Cesano Maderno 5 Stelle

Tecniche di disinformazione di massa: parte il titolone e poi…

ODG BeaCi ho pensato a lungo dopo aver letto questo articolo del Cittadino. Ma sotto Natale non potevo che augurare anche a loro i miei auguri di buone feste.

Evidentemente le tecniche di disinformazione fuorviante di massa sono le medesime ad ogni livello mediatico; da quello nazionale a quello locale. I grillini non sono mai presenti in aula: che si tratti di una legge di stabilità o di un ordine del giorno di consiglio comunale.

Parte il titolone (sul quale nella maggior parte dei casi il lettore si ferma) e poi in qualche modo nell’articolo vengono esplicitati i fatti accaduti.

A questo punto delle due l’una: o il giornalista scrive anche il titolo (e in questo caso soffre di uno sdoppiamento di personalità), oppure il titolista è qualcun altro a cui lo stesso giornalista firmatario dovrebbe chiedere spiegazioni in merito.

Per chiarezza Mio era in sala di consiglio e in dichiarazione di voto ha provocatoriamente dichiarato che si sarebbe seduto dalla parte destinata ai cittadini per dichiarare il proprio sdegno su questa scelta incomprensibile della maggioranza. E così ha fatto senza indugio.

Probabilmente la colpa di Mio è di non aver alzato il cartello “dimissioni” dalla propria postazione consigliare. Cosa che avverrà puntualmente ogni volta che si riterrà opportuno per denunciare situazioni ambigue. Su questo nessuno ne dubiti.

Resta il fatto che prendiamo ancora tristemente atto che il giornalismo in Italia va a fasi alterne di obiettività e piena trasparenza.

Porgo ancora i miei saluti e che le Feste portino buoni consigli.

Walter Mio